Time to live, time to love

Ragionando assieme ad alcuni amici sul nostro lavoro e sul momento di grande incertezza con il quale ci apprestiamo a chiudere il 2020 abbiamo cercato di individuare alcuni spunti utili a iniziare con fiducia e speranza il nuovo anno. Riflettendo su lavoro, progetti, studio, salute, sviluppo economico, rapporti e vita sociale, tutti aspetti che paiono irrimediabilmente compromessi dalla pandemia, ci siamo chiesti:

da dove e da cosa è possibile ripartire?

Continuando a vivere e a guardare con attenzione ciò che accade nella realtà, ci siamo imbattuti in alcune persone, alcune voci e storie che stanno affrontando con un metodo interessante le circostanze quotidiane segnate dall’emergenza sanitaria. Un metodo ragionevole che riteniamo adeguato alle sfide dei nostri giorni poiché non riduce i desidericoltivati da ognuno di noi nel proprio cuore e non scarica sul contesto e sugli altri i problemi. Si tratta di un metodo che spinge a guardare e a gustare tutti gli aspetti delle realtà con gioia ed intelligenza e a generare nuove opportunità per sé e per gli altri.  

Un senso di gratitudine ci ha colti mentre ragionavamo sugli aspetti appena descritti, giungendo a immaginare e a pensare il 2021 come un tempo da vivere e un tempo da amare (Time to live, Time to love). A poche ore dall’inizio del nuovo anno cosa il futuro ci riservi non possiamo saperlo, di sicuro però siamo curiosi di scoprirlo cammin facendo e questa curiosità, che è poi anche speranza di trovare le risposte a tanti nostri desideri, vogliamo condividerla con tutte le persone, soprattutto i giovani, che abbiamo incontrato nel corso del 2020.

Per condividere le riflessioni fatte in quest’ultimo scorcio di anno e per aiutarci ad affrontare e vivere da protagonisti il 2021, martedì 5 gennaio 2021 a partire dalle ore 11.00 incontreremo, tramite Google meet, il pianista compositore Marcelo Cesena che ci aiuterà, grazie all’ascolto di alcuni brani musicali e ad altri spunti culturali, a comprendere quale è la posta in gioco per tutti noi nella sfida di un tempo che dobbiamo imparare ad affrontare in modo costruttivo e utile per sé e per tutte le persone che vivono attorno a noi.

Vi aspettiamo tutti nessuno escluso!

Per motivi organizzativi e per rilasciare un attestato ai partecipanti chiediamo soltanto di comunicare la propria partecipazione all’evento inviando una mail a hicetnunc.messina@gmail.com o un whatsapp al numero 393 9781931 indicando nome, cognome, età e numero di cellulare entro il 4 gennaio alle ore 13:00.

Tanti auguri di una buona fine e di un buon inizio anno!

Lascia un commento